Stream of Consciousness, pt. IV

È domenica pomeriggio e io ho finito di studiare da ieri. Non so cosa fare e non ho voglia di fare niente. O meglio, avrei anche voglia di fare qualche foto, visto che sono indietro come una bestia con il 52 Weeks, ma c’è un temporale della madonna e la luce fa schifo. E non ho idee, sono tornata in quel periodo della mia vita in cui tutto quello che faccio fa schifo. A proposito del 52 Weeks! Credo che ormai quel progetto sia morto. È un mese circa che nessuno randomizza più i temi, di cui gli ultimi due sono già usciti, tra l’altro. Io oltretutto non ho più tempo, questo week end casca particolarmente bene, perché volendo il tempo ce l’ho, ma prossimamente non sarò così fortunata. Aggiungiamoci pure che dovrei andare a Milano una volta al mese e ospitare Fraffo una volta al mese, e il tempo si riduce drasticamente. Visto che quando sarò su – o quando lui sarà qui – non credo che riuscirò a studiare, anzi. Devo vedere un macello di film che in teoria avrei dovuto vedere d’estate. In pratica oggi me ne sparo uno, non so ancora quale, e poi devo trovare qualcosa, tipo un incentivo, tipo non lo so, Skyrim, o riguardarmi un episodio del Trono di Spade, o un film di Harry Potter… Non azzarderei il Signore degli Anelli, ma dipende da quanto dura il film che mi guardo. Parlando di Skyrim, me lo sono fatta reinstallare. E gioco in God Mode perché altrimenti morirei dopo tipo 30 secondi. E già così quando spunta fuori qualche nemico mi faccio prendere dal panico e urlo, figuriamoci senza God Mode. I piani per il futuro, a questo proposito, sono toglierlo pian piano. Non lo farò, lo so benissimo, ma l’importante è crederci. Aspetterò di essere in una qualunque parte del mondo al di fuori dell’Italia, con Fraffo, con una ps4 e Skyrim, le Guerre del Nord (quel gioco resta il mio pallino), Lego Star Wars, Lego Harry Potter e Lego il Signore degli Anelli/lo Hobbit. Così io passerò il tempo nella partita a Skyrim raccogliendo erbe e facendo pozioni e lui ucciderà tutti quanti per me. Tra l’altro, una delle (tante) figate del God Mode, è che non hai limiti di peso. Quindi io al momento sto girando con tipo 1000/300, con tutte le armature, armi, libri, cianfrusaglie che prendo alla gente che uccido, nella speranza di rivenderle e farci tanti soldi con cui poi comprarmi una casa. Che, considerata la mia ambizione di Skyrim, forse sarebbe meglio se mi cercassi un The Sims. Dio quanto mi divertivo ad arredare le case! Avevo anche fatto la “Casa della Morte”, ovvero uno stanzino 1×1 in cui facevo trasferire le persone che volevo uccidere, togliendo la porta una volta fatte entrare e lasciandole lì a morire di fame, sete e sonno, per poi trasportare le loro ceneri nel giardino. Stava venendo su un bel cimitero! Va be’, ero macabra già da piccina. L’altro giorno invece mi sono spulciata tutto il sito dell’Ikea. Ora, una cosa che è bene sapere di me è che adoro guardare mobili. Non lo so, tutti hanno le loro strane fisse, io ho quella, anche se ne ho una che è ancora peggio. Quella per piatti, bicchieri, posate, etc. Tutte le volte che vado in un negozio tipo Coin mi fermo almeno un quarto d’ora d’orologio a rimirare i piatti, le posate, i bicchieri, le scodelle, le tazze, le teiere e tutto quello che c’è. È un po’ inquietante ‘sta cosa, lo so, ma non ci posso fare niente. Sono sempre stata così. Quindi ora mi ritrovo con 70 segnalibri al sito dell’Ikea, che passerò a Fra appena si connette su skype :’D
Intanto, aspetto che arrivino il libro di filosofia, quelli di mate e quello di greco, che ho dovuto ordinare su internet dal libraccio e da amazon perché non si sa bene come mai mi hanno consegnato tutti gli altri tranne questi. Maledetti. Mi ci sono già ampiamente incazzata ieri, spero solo che il corriere non decida di fare il solito pirla e li consegni in tempi rapidi altrimenti sono nella palta fino alle orecchie. Anche perché già l’anno scorso ho fatto tutto l’anno senza libro di matematica, rifarlo quest’anno è follia. Perché sempre a me? (cit.)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...