Laineth adventures II: il ritorno del mercenario

On air: Ed Sheeran – Divide

Una sessione di D&D il giorno prima di un esame è qualcosa di assurdamente distruttivo, e infatti oggi all’orale di Biofotonica ho raccontato un sacco di balle. Ma un 24 non fa schifo e quindi va bene così. Considerando che l’esame in sé verteva su argomenti che non mi interessano manco di striscio, lungi da me lamentarmi. Intanto, io e Fra abbiamo finito How I Met Your Mother, eventuali citazioni sono giustificate.

Quarta sessione: non è lunghissima ma l’abbiamo giocata giusto ieri e almeno ho la memoria fresca.
Siamo finalmente andati in Accademia e i nostri personaggi sono di livello 1 a tutti gli effetti (prima, essendo bambini, non avevamo armi vere, equipaggiamento né/o incantesimi). Torniamo al nostro villaggio dopo l’addestramento e c’è una festa per il nostro ritorno. Tutti sbronzi persi con il nano che si vomita addosso. Ad un certo punto iniziano dei tumulti: è arrivata la Tiranna con le sue guardie, in live streaming in tutto l’Impero e vuole radere al suolo il nostro villaggio perché la presenza della Resistenza è più forte che altrove. Tutta colpa dello zio del paladino. I miei genitori osservano con disappunto. Ah, i miei genitori sono, tenetevi forte, Celebrimbor e Galadriel. Dovrei aver vinto al totogenetica e dovrei anche essere tipo intelligentissima, furbissima, potentissima, super-badass e, non meno importante, fighissima. Invece sono stupida, scarsa e non una cozza ma quasi. Ma va be’.
Lo zio del paladino ci porta all’Accademia segreta dei maghi, dove nel frattempo hanno aperto un portale grazie al libro che avevamo recuperato cinque anni fa – e poi credo che la mia Laineth sia stupida. – per farci scappare. In tutto questo c’è una presenza oscura e minacciosa che ci segue tipo Gollum con la Compagnia dell’Anello a Moria: è il mercenario che nel frattempo ha livellato due volte mannaggiaaPelor e va be’, io ieri mi sono espressa a gif animate e in quel momento ho tirato fuori questa. Nel caso il mio piano di riserva è fare le schede personaggio dei miei genitori, che saranno almeno di livello 20 visto che mia madre è più vecchia della Luna. Dov’ero arrivata? Ah, già. Il mercenario ci segue. Ovviamente lo zio del paladino, che si chiama Isemdriel così non uso quattro parole quando posso usarne una, che è scemo come la merda, gli dice di andare con noi. UN GENIO. L’unico modo per convincerlo è pagarlo e va be’, finché Isemdriel finanzia noi stiamo zitti e cerchiamo di non farci ammazzare. Morale della favola? Finiamo in un altro mondo. Che tra l’altro è pure il Mondo Emerso, di cui so vita, morte e miracoli, ma ovviamente il mio personaggio no. È un po’ un mistone di epoche, perché c’è Nihal e c’è il Tiranno, ma la regina della Terra del Sole è Dubhe (che è tipo il mio idolo) e ovviamente c’è anche Learco. Ma andiamo con ordine.
Dal portale sbuchiamo in una foresta e Gary si arrampica su un albero tipo Bilbo per capire che cosa c’è intorno, che ore sono – circa – e dove possiamo andare. L’avrei fatto io ma mi pare di avere “Scalare” negativo. Tutto questo ha richiesto circa quattro ore di gioco nella vita reale, poi ci siamo dati una mossa e abbiamo ingranato. Ci mettiamo in marcia e arriviamo a Makrat, capitale della Terra del Sole. Il nano e il barbaro vanno dal fabbro e combinano un casino, facendo capire che siamo di un altro mondo, mentre il resto del party va in biblioteca a cercare informazioni. Intanto Gary decide di fugarsela a gambe perché non è sicuro che Isemdriel sia ancora vivo per pagarlo. Noi usciamo dalla biblioteca e sentiamo che i due stanno facendo casino, così il paladino e il chierico cercano di calmare le cose mentre gli altri aiutano i due casinari a camuffarsi – con le tovaglie della taverna – ma… il paladino è un mezz’elfo e i mezz’elfi sono stati sterminati tutti. Dopo un po’ di diplomazia e charme – il chierico ha sedotto involontariamente una guardia – ci portano a palazzo da Dubhe. Che poi, Dubhe è regina, ma Learco è il re. E Learco dove diamine è? Laineth si prenderà una cotta per Learco, sicuro come l’oro. La regina non ha intenzioni ostili, ma io inizio a tirare schiaffoni a nano e barbaro (facendo un 3 fisso di danni non letali) perché fanno casino. Ho quasi steso il nano a suon di schiaffoni. Sono un’elfa ma ho le mani pesanti, mi sentivo tanto Marshall con Barney e le slap-bet. Dubhe ci offre ospitalità per due giorni, con uso biblioteca supervisionati incluso. E noi, perché alla fine meditiamo sempre e solo la vendetta, le diciamo che non siamo i soli ad aver oltrepassato il portale… c’è anche Gary. E la regina ci dice che lo cercherà, così magari qualcun altro farà il lavoro sporco al posto nostro.

Ovviamente sono già partite risse per sedurre Dubhe, ma nessuno di loro ha una minima possibilità – come del resto non ce l’ha Laineth con Learco – ma sarà divertente vederli mettersi nei casini. E la DM mi ha ufficialmente concesso il titolo di Schiaffeggiatrice del party. Così ora siamo in due ad avere il titolo: Laineth la Schiaffeggiatrice e Lainor il Caduto (perché è il paladino della sfiga, tira 1 costantemente e infatti ha un amuleto che gli permette di ritirare un 1 in battaglia al giorno).
Ah, Isemdriel ci ha anche regalato, e cito, “una puttanata di oro in famigli”. Il mio è una donnola e non ho ancora ben deciso il nome, l’ultima idea era chiamarlo Draco (donnola, furetto, siamo lì.), ma ci penso ancora un po’.

Per questa volta è tutto! La prossima sessione non so quando sarà, perché tra due settimane io sono al CERN con l’uni, Fra suona, la DM ha un compleanno e quindi niente; tra due io e Fra siamo a Monaco – se tutto va bene – a vedere Bayern-Dortmund. Ne avrò da raccontare. Considerando che devo ancora scrivere di Capodanno…

Francesca/Laineth

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...